CORSO PER WEDDING AND EVENT PLANNER INDIVIDUALE E PERSONALIZZATO: LA NOSTRA FORMAZIONE “ONE TO ONE” — Wedding Planner Roma

CORSO PER WEDDING AND EVENT PLANNER INDIVIDUALE E PERSONALIZZATO: LA NOSTRA FORMAZIONE “ONE TO ONE”

 

Oggi ti voglio parlare dei nostri corsi di formazione professionale individuali per chi sogna di diventare wedding planner ed event planner.

“Scegli un lavoro che ami e non dovrai lavorare nemmeno un giorno”, recita un vecchio adagio.

Per me e Riccardo, in parte, è un po’ così.

Abbiamo l’enorme privilegio di svolgere una professione che amiamo, che ci appassiona, che ci fa sentire vivi in ogni istante.

Certo non mancano i momenti di stanchezza, perché amare il proprio lavoro spesso significa proprio farlo senza sosta, senza indugi, metterci tutti se stessi, talvolta anche fino a restare senza energie.

Ma va bene così sai? Perché l’emozione che provi “alla fine”, quando ti guardi intorno e fissi negli occhi chi si è affidato a te….beh, quella non ha prezzo!

Per raggiungere certi livelli professionali è indubbiamente fondamentale avere una buona, anzi una eccellente formazione.

Noi stessi abbiamo frequentato, prima di intraprendere la nostra attività di event planner, dei corsi professionali di alto livello.

Parlandone tra noi, però, siamo giunti alla conclusione che in ogni corso per wedding planner, anche quello più perfetto e costoso, secondo noi mancava un qualcosa, un dettaglio, un certo non so che insomma!

E così è nata la nostra idea del corso di formazione ONE TO ONE: un corso per wedding and event planner specifico e individuale, unico nel suo genere in Italia!

L’idea di fondo è che per quanto un corso collettivo possa essere valido, una stessa lezione difficilmente andrà bene per 20/30/40 persone, perché ognuno di noi ha età diverse, esigenze diverse, differenti peculiarità.

In uno stesso corso, per esempio, può capitare ci siano allievi alle prime armi o persone che, invece, hanno già esperienza nel campo del wedding ma sono alla ricerca di un surplus formativo che le aiuti a migliorarsi e arricchire il proprio bagaglio professionale.

Come si fa a creare un corso individuale e assolutamente personalizzato per ogni allievo/a?

Ti spiego subito tutto!

La primissima fase consiste in una telefonata conoscitiva tra me e l’aspirante corsista, attraverso la quale inizio già a farmi un’idea del tipo di formazione che sarà necessario mettere in atto.

In seguito, passo fondamentale, ogni corsista compila, durante il primo giorno, un test attitudinale molto specifico, attraverso il quale viene esplorata la sua personalità, il suo background, quali sono le eventuali lacune che ha bisogno di colmare, cosa si aspetta esattamente dal nostro corso.

Grazie al test attitudinale, noi andiamo a carpire quali sono gli elementi per strutturare per ciascuno di loro lezioni dedicate e letteralmente create su misura.

Questa nostra idea sta riscuotendo un gran successo. In primo luogo perché, come ti dicevo, siamo gli unici e soli in Italia a proporre una formula del genere, e poi perché i corsisti stessi ci raccontano, nelle interviste finali che realizziamo una volta terminata l’esprienza One to One, che non si aspettavano di vivere un’esperienza del genere.

Ognuno di loro si sente coccolato, compreso e soprattutto “preso a cuore”, perché ciascuno vede concretizzarsi, lezione dopo lezione, gli insegnamenti specifici di cui era alla ricerca!

Cosa che non sempre risulta possibile in un corso collettivo che, per forza di cose, deve strutturarsi in lezioni che per quanto validissime , devono necessariamente essere sempre di carattere generale, senza poter approfondire le esigenze del singolo.

La forza di questo tipo di esperienza formativa individuale, invece, sta proprio nel rapporto diretto che si viene a stabilire tra allievi e insegnanti.

Noi trasmettiamo loro ciò di cui hanno bisogno è vero, ma in cambio riceviamo da loro nuova energia e continui stimoli a fare sempre meglio.

Un altro vantaggio della formazione one to one, particolarmente rilevante in questo periodo delicatissimo, consiste nel fatto che le lezioni si tengono in un’ enorme sala dei nostri uffici, in cui siamo presenti soltanto io, Riccardo e il corsista, nel pieno rispetto del distanziamento e delle norme anti-covid.

Questo a dimostrazione che, come ti ho detto anche in altre occasioni (link tata), si possono seguire tutte le regole senza necessariamente dover rinunciare ai propri sogni. Noi non molliamo e cerchiamo di vedere sempre il bicchiere mezzo pieno.

Anche questo ottimismo di fondo e questa forza nell’affrontare difficoltà e imprevisti che si incontrano di continuo anche nello svolgere il nostro meraviglioso lavoro, è uno degli insegnamenti che cerchiamo di trasmettere a tutti i nostri allievi!

Il one to one infine, per me, per noi, vuole essere anche il mezzo attraverso cui costruire una “rete”: il rapporto con i nostri corsisti, provenienti da tutta Italia, non finisce nel momento in cui finisce il corso, tutt’altro.

Ciascuno di loro viene seguito e monitorato anche dopo, spesso con nostra immensa soddisfazione nel vedere e condividere i risultati ottenuti grazie al corso.

Ed è anche capitato che si realizzassero splendide collaborazioni, soprattutto nel momento in cui ci siamo trovati ad organizzare matrimoni o altri eventi fuori dalla nostra regione e abbiamo potuto contare sui nostri “one to ones” di riferimento!

Ecco cosa intendevo col concetto di rete: creare un vero e proprio network di professionisti, indipendenti ma allo stesso tempo interconnessi tra loro e pronti a realizzare qualunque sogno e tradurlo in evento! Sempre nuove avventure per la coppia del wedding insomma…e meno male!!!

Allora, che ne pensi? Senti di avere tutte le carte in regola per diventare una wedding planner professionista e vuoi essere seguita in maniera personalizzata e sicura?

Chiedi tutte le informazioni sui nostri corsi di formazione individuali QUI

Segui anche le nostre stories su facebook e instagram, per saperne di più!!!!

 

Photo: Di Fiore Fotografi

Nessun Commento

Commenta...