Abiti da sposa 2020, le collezioni più esclusive — Wedding Planner Roma
abiti da sposa 2020

Abiti da sposa 2020, le collezioni più esclusive

Dal 5 all’8 aprile 2019, Milano si è tinta di bianco con le nuove proposte di abiti da sposa 2020, per l’evento Si Sposaitalia Collezioni.

Le collezioni del Si Sposaitalia della Milano Bridal Week hanno affascinato tutti. Tantissimi gli stilisti che hanno presentato i propri abiti incantando e accogliendo il plauso dei critici e degli sposi, proponendo abiti innovativi dal carattere romantico e moderno ma anche eccentrico, insomma per tutti i gusti e tutte le età.

Collezioni: “abiti da sposa 2020”

Le principali collezioni che si sono contraddistinte al Si Sposaitalia si rivolgono ad una donna moderna, romantica ma non docile, amabile ma grintosa, mettendo in risalto la sua femminilità.
Ecco le principali collezioni che hanno regnato alla Milano Bridal Week.

Enzo Miccio: quando sposarsi è leggiadria

Noto al grande pubblico per le sue doti da wedding planner e il suo gusto raffinato, attento ai particolari e ai dettagli, Enzo Miccio è arrivato a Milano presentando una collezione di abiti da sposa 2020 con un’idea dominante: creare una sensazione di leggerezza e delicatezza.

La sua collezione Quintessentially rappresenta la quintessenza della sposa data dall’esclusiva ricerca dei materiali e la vestibilità della silhouette, elementi chiave per la realizzazione di queste opere d’arte. I suoi abiti da sposa 2020 sono eleganti, raffinati e senza tempo, in grado di “trasformarsi” anche durante il giorno del matrimonio.
Ideale per una donna romantica che vuole distinguersi con eleganza.

Antonio Riva: collezione “divina”

Un nome conosciuto dalle spose per la ricercatezza dei tessuti con cui ha sempre realizzato degli abiti dai toni leggeri, ebbene alla Milano Bridal Week ha stupito tutti creando una collezione frizzante coerente con i tempi moderni. La particolarità dei suoi abiti è la presenza di un accessorio, un cinturino realizzato nei principali colori cool da abbinare a seconda dei gusti.
Abiti in organza strutturati come una scultura con un grande gioco di geometrie. Ideale per le spose che sono legate alle tradizione ma vogliono essere moderne. Dal colore prevalentemente avorio, la collezione prevede alcuni modelli in bianco per le spose che assolutamente voglio indossare il colore candido del bianco per il giorno del loro sì.

Bellantuono: la sartoria si lega al moderno

La collezione sposa presentata da Bellantuono alla Fiera di Milano nasce per le neospose di ultima generazione, che ogni giorno affrontano la vita come delle guerriere, meno principesse e preferiscono uno stile forte, dinamico pur conservando la propria femminilità. Il cuore pulsante degli abiti da sposa 2020 di Bellantuono rimane, tuttavia, l’aspetto sartoriale degli stessi per chi ama la tradizione.

Carlo Pignatelli: una sposa forte e femminile

La collezione Carlo Pignatelli è ispirata ad una donna che ama essere elegante, ma distinguersi, grande la ricerca delle materie prima, l’elaborazione dei tessuti con inserti in madreperla, la ricercatezza dei disegni, l’effetto glamour con abiti luccicanti che risplendono di luce propria.
Tutto realizzato con un entourage di maestri sarti.
Gli abiti sono unici, ognuno rappresenta l’opera di una ricerca sartoriale di alto livello.

 

No Comments

Post A Comment