Come organizzare un matrimonio passo per passo — Wedding Planner Roma
come organizzare un matrimonio

Come organizzare un matrimonio passo per passo

Come organizzare un matrimonio perfetto? Leggi i miei consigli.

Se stai cercando di capire come organizzare un matrimonio, ci sono tanti aspetti da prendere in considerazione, sia parecchio tempo prima sia nel periodo immediatamente precedente al giorno del matrimonio. Per ottenere un concreto aiuto in un periodo sicuramente impegnativo della tua vita, puoi rivolgerti ad una wedding planner a Roma, in grado di indicarti come organizzare un matrimonio.

 

PRIMO STEP: GLI ASPETTI DA ORGANIZZARE CON LARGO ANTICIPO

1 ANNO PRIMA: Innanzitutto devi decidere la data in cui si svolgerà l’evento, stabilendola almeno un anno prima e scegliendo con attenzione la stagione che preferisci. Devi poi decidere: la chiesa (parla con il tuo parroco e informativi sul corso prematrimoniale); il comune, se opti per un matrimonio civile; la location dove organizzare il rinfresco, poiché non è raro che le strutture specializzate in questo settore siano occupate, sarebbe opportuno muoversi con un certo anticipo.
8 MESI PRIMA: Stabilisci il budget da investire per il tuo matrimonio, il tema delle nozze e chi saranno i tuoi testimoni.
7 MESI PRIMA: Ricordati di scegliere per tempo il fotografo che si occuperà di immortalare il giorno più bello della tua vita; non affidarti mai a personale non professionista in quanto anche se potrebbe farti risparmiare, non ti assicura nessuna garanzia di riuscita. Scegli l’abito da sposa, prendendoti comunque un certo tempo dato che si tratta di una decisione impegnativa. Ricorda anche di selezionare con particolare attenzione la colonna sonora delle tue nozze, che può essere eseguita sia da un’orchestra che da un dj professionista.
6 MESI PRIMA: Nella fase organizzativa considera che dovrai interessarti anche degli aspetti burocratici, in quanto sono necessari alcuni documenti civili e religiosi. Questo tipo di pratiche può essere completato al massimo in tre mesi; tieni presente comunque che i documenti hanno una validità di sei mesi e che variano in rapporto alla scelta del matrimonio religioso o civile.

 

SECONDO STEP: DOPO LA PARTE BUROCRATICA E TECNICA PUÒ FINALMENTE DEDICARTI ALLA PARTE PIÙ COINVOLGENTE

5 MESI PRIMA: Ordina e spedisci le partecipazioni e gli inviti. Scegli le bomboniere e definisci quale sarà la meta delle tue nozze. Prenota il parrucchiere e il make up artist.
4 MESI PRIMA: Per quanto riguarda la scelta degli anelli nuziali, le opportunità sono estremamente varie e partono da semplici fedi in oro bianco o giallo, per arrivare a veri e propri gioielli personalizzati con pietre preziose o incisioni particolari.
3 MESI PRIMA: Per orientarti nella scelta del bouquet privilegia la semplicità, tenendo conto di scegliere fiori di stagione con tonalità cromatiche che si armonizzino al tuo abito da sposa. Secondo la tradizione dovresti inserire almeno tre rose, di qualsiasi colore; puoi anche creare una continuità tra il bouquet e gli addobbi floreali della chiesa e della location dove si svolge il ricevimento. Un’altra decisione importante è quella del catering della torta nuziale, considerata il vero e proprio simbolo del matrimonio.
2 MESI PRIMA: Definisci tutti i dettagli della cerimonia (noleggio dell’auto, letture della chiesa, dove scattare le foto, etc.)
1 MESE PRIMA: Prova generale dell’abito da sposa, aggiorna la lista degli invitati e assegna i posti.
3 SETTIMANE PRIMA: Divertiti al tuo addio al nubilato.
2 SETTIMANE PRIMA: Si comunica la lista definitiva degli invitati ai fornitori e si fa l’ultima prova dell’abito.
1 GIORNO PRIMA: Consegna dell’abito agli sposi e le fedi ai testimoni.

 

come organizzare un matrimonio what brides want

Se desideri organizzare il tuo matrimonio in poco tempo e senza commettere errori, ti consiglio di partecipare a “What Brides Want“, il mio corso dedicato a tutti i futuri sposi,  che si terrà il 23 Febbraio a Galleria del Cardinale a Roma. Scopri tutte le sorprese, i docenti che interverranno e il programma del corso cliccando qui. Ti aspetto!

Nessun Commento

Commenta...